Torta tenerina al cioccolato bianco e nocciole (senza burro)

Dolce lunedì carissimi!

Come state?

Scusate la mia assenza, ma in questo periodo ho davvero tantissime cose da fare, e tra sessione estiva e nuovo lavoro non ho ancora preso bene i ritmi… ma questo non vuole assolutamente dire che non vi pensi, anzi!

Era da troppo che non preparavo un dolce, ne sentivo proprio l’esigenza, ma avevo voglia di preparare un qualcosa di facile e veloce perchè, ovviamente, ero di corsa!

Io adoro la torta tenerina, così ho modificato la ricetta della mia Torta tenerina (senza burro)  fondente sostituendo il cioccolato fondente con quello bianco e, quindi, diminuendo anche le dosi dello zucchero.

Beh, devo dire che sono rimasta davvero piacevolmente stupita dal risultato!

Una torta tenerina morbida, cremosa, in cui il cioccolato bianco si sente ma non troppo.

La rifarò sicuramente perchè è davvero buonissima!

Vediamo come prepararla insieme!

INGREDIENTI:

  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 3 uova
  • 3 cucchiai d’olio d’oliva
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 50 gr di zucchero di canna integrale
  • 50 gr di nocciole tostate (metà da tritare e metà intere)

PROCEDIMENTO:

Per preparare questa torta tenerina al cioccolato bianco ci vogliono davvero pochissimi minuti.

Per prima cosa sciogliete il cioccolato a bagno maria insieme ai tre cucchiai d’olio.

Dividete i tuorli e gli albumi.

Montate gli albumi a neve con una frusta elettrica, poi aggiungete lo zucchero e continuate a montare per qualche secondo.

Unite i tuorli al cioccolato fuso e mescolate.

Tritate metà delle nocciole ed aggiungetele al cioccolato.

Incorporate gli albumi mescolando piano piano dal basso verso l’alto.

Ungete e infarinate una tortiera del diametro di 20-22 cm, poi versatevi all’interno l’impasto.

Aggiungete le nocciole intere sulla superficie.

Cuocete a 170° per 20-25 minuti.

Mi raccomando, non lasciate la torta per più di 25 minuti in forno altrimenti il centro non sarà cremoso.

Decorate con zucchero a velo e… buona colazione o merenda!

Grazie per aver letto questa ricettina!
Seguitemi e lasciate i vostri commenti qui alla fine dell’articolo, oppure su tutti i social:
      Facebook, Instagram e Twitter

Mi fa sempre piacere leggere i vostri complimenti e le vostre opinioni, grazie mille!

Se vi interessa ricevere per email tutte le novità del blog, potete iscrivervi alla newsletter proprio qui sotto

Se volete condividere questa ricetta con i vostri amici, basta cliccare sui pulsanti social (Facebook, Twitter, Whatsapp e Google+ ) che trovate proprio qui in alto.

Dolce giornata, un abbraccio

                                                                                  Gaia

                               

Precedente Chiffon cake con crema al limone Successivo Pan brioche arrotolato con confettura ai frutti rossi (senza burro, senza uova)

Lascia un commento