Pomodori estivi ripieni di riso


img_2809

Buongiorno carissimi e bentornati sul blog!
Come state?
Oggi vorrei condividere con voi una ricetta che ha segnato le estati della mia infanzia: i pomodori al forno ripieni di riso!
Mio nonno ha sempre avuto un orto e coltivava centinaia di piante di pomodori!
Quando era il periodo della maturazione la casa dei nonni ne era letteralmente sommersa e la nonna ogni giorno creava qualche ricetta con i pomodori!
Li ha cucinato davvero in ogni modo e, devo ammetterlo, a me piacevano tutti!
L’altro giorno è riaffiorata la voglia di pomodori ripieni di riso e, perché non provare a farli?
Sono un piatto molto semplice da preparare e potete usare anche gli avanzi di un risotto o svuotare il frigorifero perché questi pomodori sono ottimi con ogni ripieno!

Sarà la vostra fantasia a deciderlo!
E poi, perché non portarli come pranzo al mare o a un pic nic nei prati?
Passiamo subito alla ricetta!

INGREDIENTI (per 2 persone):
-8 pomodori molto maturi
-100 gr di riso
-80 gr di ricotta
-un uovo
-panna da cucina q.b. (Io uso quella vegetale)
-sale q.b.
-pan grattato q.b.
-origano q.b.

PROCEDIMENTO:
1-bollire il riso in acqua salata e scolarlo al dente
2-mentre il riso cuoce, togliere il “cappellino” ai pomodori e svuotarli dai semi sotto acqua corrente
3-mettere i pomodori capovolti su un tagliere e lasciarli spurgare il liquido rimanente
4-in un recipiente unire l’uovo, la ricotta e circa due cucchiai di panna vegetale, poi mescolare bene
5-aggiungere qualche pizzico di sale e, se lo gradite, anche un po’ di pepe
6-aggiungere il riso al composto e mescolare fino a quando il tutto sarà ben amalgamato
7-mettere i pomodori in una teglia precedentemente foderata con carta da forno
8-riempire i pomodori più che potete, poi cospargeteli con pan grattato, origano e un filo d’olio extravergine d’oliva. Se vi avanza del ripieno potete fare un piccolo polpettone di riso, è davvero buono e un modo per non sprecare nemmeno un chicco di riso!
9-cuocere i pomodori a 200 grandi per circa 40-50 minuti
Che fame, sono davvero squisiti!

img_2808 img_2810

Spero che questa ricettina estiva vi possa piacere, aspetto i vostri commenti e i vostri consigli sia qui sul blog che su Instagram (@cacaoamore) ,Facebook (cacaoamore) o Twitter (@gaiacacaoamore)
Grazie per aver letto questa ricetta, alla prossima!
Un abbraccio,
Gaia

 

Precedente Pizza in 20 minuti (in padella)! Successivo Focaccia al farro con pomodorini (Vegan)

Lascia un commento